No, per questo è importante farsi consigliare sui migliori percorsi personalizzati di trattamento professionale e utilizzare prodotti specifici tutto l’anno, seguire una dieta equilibrata, non trascurare il movimento fisico, e assumere quotidianamente il giusto apporto di acqua.